ENGLISH VERSION VERSIONE ITALIANA

VILLA IN VENDITA

VILLA IN VENDITA, VILLETTA, CASALE, RUSTICO, AL MARE O IN CAMPAGNA

Riferimento annuncio: 1440

""

Non disponibile
  ALBUM FOTO    
 
AREZZO - AREZZO - TOSCANA

Posizione: collinare, panoramica
Condizioni: ristrutturato
Superficie: 3.225 mq
Camere: 20
Terreno: 65,9 ha
Piscina: si

PLANIMETRIA MAPPA
BROCHURE
STAMPA SCHEDA
Info locali
CHIUDI QUESTA PAGINA
 

TI INTERESSA QUESTA PROPRIETÀ?

Richiedi subito informazioni o prenota una visita

00 39 0575 788948 RICHIEDI INFORMAZIONI

L'IMMOBILE IN SINTESI

 

CODICE RIF: 1440
TIPOLOGIA: castello medievale con borgo
CONDIZIONE: ristrutturato
POSIZIONE: collinare, panoramica
COMUNE: Arezzo
PROVINCIA: Arezzo
REGIONE: Toscana
DIMENSIONE: 3.225 metri quadrati
TOT. N° VANI: 40
CAMERE: 20 (fino a 30)
BAGNI: 15
CARATTERISTICHE: muri in pietra, ampie finestre, torri, pavimenti in cotto, soffitti a volta, travi in legno decorate, scalone monumentale, saloni affrescati, camini in pietra originali, modanature, piscina con solarium, borgo in pietra da ristrutturare, locale per eventi
ANNESSI: sala per eventi
ACCESSO: ottimo
PISCINA: 18 × 5 m
ELETTRICITÀ: già collegata
ACQUA: rete idrica comunale + pozzo privato
TELEFONO: già collegato
ADSL: si
GAS: GPL
RISCALDAMENTO: termoconvettori
GIARDINO: sì, ben curato
TERRENO: 65,9 ettari

CENTRI PIÙ VICINI


Paese con servizi (5km; 5’), Sansepolcro (13km; 20’), Arezzo (23km; 30’), Castiglion Fiorentino (38km; 40’), Cortona (52km; 1h), Montepulciano (74km; 1h 10’), Perugia (79km; 1h), Pienza (82km; 1h 20’), Siena (103km; 1h 30’), Firenze (103km; 1h 30’)


AEROPORTI PIÙ VICINI


Perugia San Francesco (78km; 1h), Firenze Vespucci (115km; 1h 20’), Pisa Galilei (176km; 2h 10’), Bologna Marconi (188km; 2h 10’), Roma Ciampino (252km; 2h 55’), Roma Fiumicino (267km; 2h 55’)


PREZZO

 Non disponibile

DESCRIZIONE





In posizione panoramica sulle colline rese famose dal pittore Piero della Francesca, castello medievale finemente ristrutturato con 65,9 ettari di terra. La proprietà può ospitare attualmente fino a 20 camere ed è impreziosita da una piscina 18 × 5 m. Si tratta di un’ottima opportunità d’investimento sia per una residenza privata che per un’attività ricettiva grazie anche alla presenza di un piccolo borgo da ristrutturare.

I servizi sono tutti disponibili nel vicino borgo medievale (5 km) ma le città più interessanti della Toscana sono raggiungibili in meno di due ore in auto (Firenze, Siena, Arezzo, Montepulciano…).

L’aeroporto più vicino è quello di Perugia (78km; 1h) ma sono altrettanto comodi i terminal di Firenze, Pisa, Bologna e Roma.



DESCRIZIONE DEL CASTELLO



Il castello (1.715 mq, 9 camere e 9 bagni), risalente all'XI secolo, è strutturato su quattro piani così organizzati:

- Seminterrato: ampie cantine e magazzini;

- Piano terra: salone da pranzo, grande cucina (che può ospitare fino a 24 persone), magazzini, lavanderia, cinque camere e quattro bagni;

- Piano primo: biblioteca con camino, quattro ampi saloni (due salotti e due sale di rappresentanza), sala da pranzo formale, quattro camere e tre bagni;

- Piano secondo: varie stanze, un tempo usate dalla servitù, potrebbero essere facilmente convertite in nuove camere per gli ospiti.

Il castello è stato recentemente ristrutturato e riportato al suo originario splendore e l’intero edificio rispetta tutte le normative italiane. Le sale interne, con i grandi soffitti e le grandi vetrate, sono molto luminose e accoglienti.

  PLANIMETRIE DEL CASTELLO

La casa colonica N°1 (375 mq, 3 camere e 3 bagni) è situata a breve distanza dal castello ed è strutturata su due piani. L’edificio è ideale per creare ulteriori camere ed espandere l’attività ricettiva.

 

Accanto alla piscina si trova una grande sala eventi (280 mq), ricavata in quello che era in passato un essiccatoio per il tabacco coltivato nei campi circostanti.



DESCRIZIONE DEL BORGO



Non lontano dal castello si trova un borghetto costituito da vari edifici in pietra in vario stato di manutenzione. Di seguito una descrizione dei vari edifici.

 

La casa colonica N°2 (320 mq, 4 camere e 1 bagno) è strutturata su tre piani così organizzati:

- Piano terra: cantine e magazzini;

- Piano primo: salotto, sala da pranzo, cucina, tre camere e bagno;

- Piano secondo: camera.

 

La casa colonica N°3 (120 mq, 1 camera e 1 bagno) è strutturata su due piani:

- Piano terra: cantine e magazzino;

- Piano primo: soggiorno, sala da pranzo con cucina, camera e bagno.

 

La casa colonica N°4 (210 mq, 3 camere e 1 bagno) è strutturata su tre piani. Addossati all’edificio si trovano alcune stanze usate in passato come locali per l’essiccazione del tabacco coltivato nella tenuta.

- Piano seminterrato: cantina e magazzino;

- Piano terra: soggiorno, cucina, sala da pranzo, camera e bagno;

- Piano primo: due camere.

 

Completano il borghetto un vecchio seccatoio (130 mq), la porcilaia (45 mq) e una rimessa attrezzi (30 mq).



STORIA DEL CASTELLO



Il castello originario è databile all’XI secolo e fu costruito per difendere la strada di collegamento tra Valtiberina e Valdarno assieme al vicino castello di Montauto. In seguito, il castello fu modificato dai Barbolani di Montauto per poter essere abitato come villa di campagna e rimase di proprietà della famiglia fino al XVIII secolo. Un incendio distrusse il castello nel 1178 e l’edificio non fu ricostruito fino al XVI secolo, quando la funzione strategica della fortezza non era più rilevante. Oggi l’edificio è una tipica villa fortificata di forma quadrangolare, con quattro torrioni circolari agli angoli.

La natura cinquecentesca (o forse, come qualcuno ipotizza, secentesca) della ricostruzione traspare dalla grande loggia con vetrate del piano superiore: grandi aperture come questa non erano contemplate nelle fortezze in quanto offrivano un facile accesso al nemico in caso di assedio e costituivano una debolezza strutturale non trascurabile.



ESTERNI, USO E POTENZIALITÀ



Una mappa del terreno circostante il castello: in rosso è evidenziato il confine della proprietà.

Il castello è circondato da circa 65,9 ettari di terra, costituiti in buona parte da bosco misto (46,0 ha) e seminativi (14,0 ha) adatti alla coltivazione. Vari olivi (circa 5,0 ha in totale) permettono di produrre dell’ottimo olio toscano.

 

Proprio dietro il castello, in una posizione tranquilla e privata, si trova una bellissima piscina 18 × 5 m con spogliatoio e docce.

 

Il castello, data la sua posizione tranquilla e le splendide finiture, è perfetto sia come residenza privata che come attività ricettiva. La piscina è un ulteriore bonus, così come la vicinanza alle città più interessanti della Toscana come Firenze, Arezzo e Siena.



POSIZIONE GEOGRAFICA

RICHIEDI INFORMAZIONI E VISITE



Richiedi subito informazioni o prenota una visita
00 39 0575 788948
nome
cognome
telefono
e-mail
note
   
Codice di sicurezza
 
security code
   
  Vorrei visitare la proprietà
  Vorrei iscrivermi alla newsletter
  Letta l'informativa di cui all'art.13 del D.Lgs. 196/03 presto il consenso
al trattamento dei dati per le finalità ivi indicate.
 
Rif. 1440 "Castello della Battaglia"
AREZZO - AREZZO - TOSCANA
Posizione: collinare, panoramica
Condizioni: ristrutturato
Superficie: 3.225 mq
Camere: 20
Terreno: 65,9 ha
Piscina: si
 
 

 

Cerca una villa

 

Stato

Romolini Immobiliare
 

Regione

Prezzo

N.Camere

Lista completa     

ULTIMI ARRIVI

 Il termine Villa si riferisce ad una tipologia architettonica il cui significato si è evoluto nel corso dei secoli.
In epoca romana, la villa era una casa di campagna costruita per le classi sociali più elevate.
In epoca immediatamente successiva, parlando di villa, ci si riferisce ad una sorta di villaggio, simile ad una fattoria fortificata ed autosufficiente ed i cui abitanti erano chiamati "villani” o "villici”.
E’ con le due opere di Leon Battista Alberti, De re edificatoria e Villa che si comincia a parlare
della villa come luogo di piacere e di ozio.
Nelle ville rinascimentali, il cui primo esempio viene considerato Villa Medici a Fiesole, vengono per la prima volta abbandonati i caratteri tipicamente militari e difensivi tipici di castelli e caseggiati rustici medievali.
 Questa nuova concezione di villa si diffonde poi dalla Toscana alle altre corti.
Le ville palladiane, costruite nel XVI secolo nella zona di Vicenza e lungo la riviera del Brenta restarono esempi assai influenti per oltre quattro secoli.
E’ assai interessante osservare come il termine "Villa” sia di uso comune anche nella lingua inglese. Agli inizi del XVIII secolo, infatti, anche in Inghilterra si fece avanti questo nuovo tipo di architettura tipo di architettura ed il termine "Villa" venne così ufficialmente adottato anche in Inglese.
Nel XIX secolo si comincia a parlare di villa semplicemente per riferirsi agli edifici isolati in campagna, per sottolineare la contrapposizione alle dimore a schiera, unite tra loro.

Questo un breve excursus sulla storia della tipologia architettonica protagonista di questo portale, la Villa; che si parli di un casale convertito in prestigiosa dimora, di una villa moderna, di un castello, di una villa medicea o di una villa all’estero.

 

 

 

 
 
In primo piano:
Le migliori offerte di villa in vendita.
 

VILLA CON PISCINA IN VENDITA A FIRENZE

In posizione panoramica sulle colline di Firenze, non lontano da Rufina e Pontassieve, questa villa di lusso con giardino, piscina e piccola cappella gentilizia domina le colline fiorentine. L’affascinante edificio (645 mq) ospita dei bellissimi saloni di rappresentanza, nove camere e sette bagni. Due grandi terrazze pavimentate circondano l’edificio e ospitano la piscina 13 × 8 m. Gli alberi che circondano la villa offrono grande privacy e zone ombreggiate in cui godersi il piacevole clima estivo della Toscana.



CASTELLO MEDIEVALE IN VENDITA IN TRENTINO

Nella splendida Val di Non, arroccato in cima a una collina tra le Alpi, Castel Valer domina la vallata circostante. La fortezza risale al XIII secolo ed è di proprietà dei conti Spaur dal 1368: la famiglia ha sapientemente ristrutturato l’edificio negli ultimi vent’anni preservandone tutto il fascino medievale e creando qualcosa di veramente unico, dove sembra di essere tornati al medioevo.



VILLA STORICA IN VENDITA, CHIANTI, TOSCANA

Sulle colline del Chianti fiorentino, a breve distanza dalla culla del Rinascimento, questa impressionante villa del XVI secolo di 3.763 mq è la proprietà ideale se avete sempre sognato di avviare un’attività ricettiva. Con 25 camere da sfruttare, un bellissimo giardino con campo da tennis e piscina, questa villa può offrire tutti i comfort che uno potrebbe desiderare. La location nel cuore della Tocana è un ulteriore bonus per questa già superlativa proprietà. 



DIMORA SIGNORILE IN VENDITA A VENEZIA

A due passi dallo Squero di San Trovaso, lungo il Canale della Giudecca, palazzo nobiliare del Quattrocento con giardino e altana. L’edificio (750 mq) è strutturato su tre piani ed è attualmente diviso in quattro unità indipendenti per un totale di 10 camere e 8 bagni. L’edificio è libero su tre lati ed è illuminato dalla mattina alla sera, oltre a godere di una vista splendida sul Canale della Giudecca e sui tetti di Venezia.



VILLA IN VENDITA A PALAIA, TOSCANA

In posizione collinare e panoramica non lontana da Palaia, villa ristrutturata con piscina e piccolo oliveto. L’edificio (236 mq), ristrutturato nel 2007, è diviso attualmente in due unità indipendenti per un totale di 5 camere e 4 bagni. Uno degli appartamenti viene affittato a turisti e villeggianti. La proprietà copre una superficie di circa 4,8 ettari con un piccolo oliveto, una piscina 12 × 6 m e una comoda tettoia per pranzi e cene all’aperto.



ITALIA
 
www.villainvendita.com
P. Iva 02060280514